!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

venerdì 27 luglio 2012

Last Action Hero, il Grande Schermo passa all’azione

Last Actio Hero - Danny (Austin O'Brien) e Jack Slater (Arnold Schwarzenegger)
L'ultimo grande eroe è Jack Slater (Arnold Schwarzenegger). Ma quando dalla finzione si passa alla realtà, la magia è ancor più grande, vero Danny?

C'è ancora posto per un ultimo grande eroe (Last Action Hero, 1993) in un mondo totalmente allo sbando e sempre più in mano ai criminali? Il giovane Danny (Austin O'Brien) non ama la scuola né particolarmente la vita lì fuori. Ha in compenso una vera passione per il cinema e soprattutto per le avventure del coraggioso Jack Slater (Arnold Schwarzenegger), tutore della legge fuori dagli schemi senza paura. 

Un giorno l'anziano proiezionista e suo amico Nick (Robert Prosky) gli regala un biglietto speciale avuto dal mago Houdini in persona e in un baleno diventa lui stesso protagonista della pellicola che sta guardando, a fianco del suo eroe preferito. Niente testosterone da due soldi nella pellicola diretta da John McTiernan, ma tanta ironia, azione e una colonna sonora rock da brividi con Ac/Dc e Megadeth su tutti.

Al distretto di polizia intanto, il corpulento e irascibile capitano Dekker (Frank McRae) non ne può più di tutti i guai che Slater combina in buona fede all’inseguimento dei criminali. E quando scatta l’ora dell’inevitabile romanzina con tanto di fumo dalle orecchie e chiamando in causa i problemi causati alla propria e sempre più vessata "fabbrica di cioccolato", l’imbufalito urlo spacca-vetri degno del miglior Paperon de’ Paperoni, inizia sempre in questo modo: 

"Slaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaateeeeeeeeeeeeeeeeeer!!!!!", sciolinando poi altre perle di saggezza. Le rare volte che si capisce s'intende, tipo: "Il consiglio comunale mi sta rompendo i coglioni per quell'areo che hai distrutto. Il sindaco sta organizzando una parata dentro il mio fondo schiena".

In un film dove c'è un eroe non può certo mancare il cattivo, qui rappresentato dal capo mafioso Tony Vivaldi Charles (Anthony Quinn), con un linguaggio alquanto curioso, spalleggiato dallo spietato killer Benedict (Charles Dance). Da non sottovalutare anche l'ambuguo John Practice (F. Murray Abraham), uno che a quanto dice Danny, ha perfino ucciso Mozart!

Last Actio Hero - Nick (Robert Prosky
Last Actio Hero - Jack Slater (Arnold Schwarzenegger) e Benedict (Charles Dance)
Last Action Hero - il capitano Dekker (Frank McRae)

Nessun commento:

Posta un commento