!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

mercoledì 5 dicembre 2012

Maurizio Crozza e le risate di Giorgia Meloni

Ballarò 04.12.12 - Maurizio Crozza e Giorgia Meloni
L'arte di far ridere è tra le più ostiche. Quando però riesce bene, come di recente a Maurizio Crozza a Ballarò, ci si tiene la pancia. Dico bene Giorgia Meloni?

"Molti mi dicono che parlo male degli schemi di Giovanni (Trapattoni, ndr), ma come faccio a parlarne male, se di schemi Giovanni non ne ha”. A prescindere da ciò che ha fatto e farà, per me Maurizio Crozza resterà immortale per le sue imitazioni di Arrighe Sacchi con straordineria umiltè, e di Serse Rolando Thoeni Fiorellino Cosmi che per motivare i suoi giocatori del Perugia (all’epoca), gli spezzava la gamba se sbagliavano il "crosse".

Ieri però, nella sua consueta introduzione alla trasmissione Ballarò, è stato a dir poco travolgente. Ha iniziato deridendo il vincitore delle Primarie di Centrosinistra, Pierluigi Bersani (non è che la salsiccia può tornar maiale), quindi è volato deciso sullo sconfitto Matteo Renzi

Una stoccata magistrale poi all’ex-Ministro della Gioventù, Giorgia Meloni presente in sala, alla quale, spiegando ai telespettatori che ogni anno organizza la festa dei giovani del Pdl chiamata Atreju (dal nome del personaggio della Storia Infinita), le ha chiesto: "pensa che le primarie del Pdl siano andate a Troju?", con la stessa giovane politica a ridere di gusto, sincera e contagiosa nell'espressione divertita. 

Infine, il capolavoro del comicio genovese. Le imitazioni dei candidati grillini alle Parlamentarie che si voteranno su Youtube. E messosi varie parrucche, inizia con il geometra Aldo Fetonzi, difensore dei pinoli all’interno del pesto ligure. Quindi l’imprenditor vicentin inventore della colla di baccalà biodegradabile, e il ventriloquo Ernesto Raperonzoli esperto di software. 

Quindi un nuovo candidato che si presenta così, - salve sono il sindaco di Firenze, c’avete un posto? -. E giù a ridere, con Giorgia Meloni letteralmente piegata in due. Chiusura con Papa Ratzinger in versione candidato grillino. “Cari frateli, care sorele, non siete Twitter? Comunque votate il ventriloquo che è bravissimo"...

Maurizio Crozza versione Aldo Fetonzi
Maurizio Crozza versione grillino alle Parlamentarie
Ballarò 04.12.12 - Giorgia Meloni ride alle battute di Maurizio Crozza
Ballarò 04.12.12 - Maurizio Crozza versione Papa Ratzinger 
Ballarò 04.12.12 - il travolgente Maurizio Crozza e Giorgia Meloni divertitissima dalle sue gag

Nessun commento:

Posta un commento